Nabirio © Labs - S.O. Rende, CS (Italy)

Manutenzione Hotel: Le Nuove Normative Covid-19 dell’OMS

Manutenzione Hotel e Gestione Approvvigionamenti: Le Nuove Normative Covid-19 dell’OMS

L’ OMS dedica particolare attenzione alla Manutenzione e all’Approvvigionamento della strutture e le include nelle Linee Guida che recentemente ha diffuso. Con l’avvicinarsi della Fase  2 l’impazienza per le nuove normative e per le nuove disposizioni ministeriali Post-Covid aumenta; si preparano alla riorganizzazione per rispettare le nuove normative COVID-19 anche gli hotel. Le strutture ricettive si preparano alla riapertura per la stagione estiva:

  • aggiornamento delle politiche interne e prevenzione in materia di Coronavirus
  • manutenzione ordinaria ed straordinaria dell’hotel rispettando le nuove normative Covid-19
  • contattare dei fornitori per gli approvvigionamenti

sono i primi passi che gli albergatori iniziano.

 

Scarica le Linee Guida Complete dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Hotel Normative ufficiali e novita covid-19

Manutenzione della Struttura

Come mantenere Ambiente Salubre – Aggiornamento Nuove Normative Covid-19 Hotel

  • Disinfezione dell’Acqua

La concentrazione dei disinfettanti da diluire in acqua resta uguale a quella regolamentata dalle norme e dagli standard internazionali. E’ suggerito di mantenere la concentrazione più vicina al limite superiore dell’intervallo consentito siano acque per il consumo, per la piscina o per i centri termali.

 

  • Climatizzazione

Per la manutenzione degli Hotel, seconda le nuove normative covid-19, la qualità dell’aria, la manutenzione dei filtri e il monitoraggio del tasso di immissione di aria esterna sono fattori importante nella prevenzione. Le goccioline provenienti da respiro, sternuti e tosse sono vettori perciò particolare attenzione va posta agli ambienti umidi come le piscine coperte. E’ fondamentale controllare gli impianti di deumidificazione e di ricircolo dell’aria.

Come Disinfettare secondo le nuove linee guida dell’OMS

  • Attrezzature per il Lavaggio di Biancheria e Stoviglie

Bisogna verificare il corretto funzionamento di tutte le attrezzature a intervalli regolari, in particolare, per la lavatrice e la lavastoviglie, devono essere controllate la temperatura di funzionamento ed il dosaggio dei prodotti per la detersione e disinfezione.

    • I tessuti, le lenzuola ed i vestiti vanno raccolti in apposite borse, preferibilmente idrosolubili così da evitare al minimo l’innalzamento e la dispersione di polveri, che potrebbero contaminare superfici e persone circostanti. Per il lavaggio è suggerita la temperatura minima di 70° C.
    • Le stoviglie vanno lavate e disinfettate con i processi abituali: tutti gli oggetti vanno lavati in lavastoviglie, anche se non utilizzati, in quanto potrebbero essere stati toccati dagli ospiti o dal personale. In casi in cui è possibile solo il lavaggio manuale i passaggi da eseguire, con le dovute precauzioni, sono:

lavare – disinfettare – risciacquare

L’asciugatura è consentita solo con dispositivi usa e getta.

Come far sentire il cliente in un ambiente sicuro

  • Dispenser

Soluzioni disinfettanti, saponi, asciugamani usa e getta e dispositivi per l’igiene personale devono sempre essere a disposizione degli ospiti e del personale eventualmente installando dei dispenser. In presenza di un dispositivo difettoso o  non funzionante bisogna procedere alla sostituzione nel minor tempo possibile.

 

Approvvigionamenti dell’Hotel nuove normative Covid-19

E’ importante assicurarsi che anche i fornitori di beni e servizi seguano un sistema di lavoro sicuro nel rispetto delle norme per la prevenzione.

 

 

La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.ALBERT EINSTEIN

 

Se hai bisogno di un software che ti aiuti a gestire l’ hotel anche durante la Fase 2 Scarica Gratis e Prova Subito RoomOne


Potrebbe Interessarti: