Nabirio © Labs - S.O. Rende, CS (Italy)

Dove sono salvate le Fatture Elettroniche Emesse e Ricevute, come verificare lo stato di una Fattura Elettronica o una Nota di Varizione

Tutte le fatture elettroniche e le note di variazione emesse e ricevute correttamente attraverso il Sistema di Interscambio sono accessibili dalla home page del portale “Fatture e Corrispettivi”: Consultazione .

 

In questa area sono presenti due sezioni:

  • Dati Relativi ai fini IVA
  • Monitoraggio dei File Trasmessi

Dati Relativi ai Fini IVA

Questa funzione mostra il riepilogo del numero delle fatture emesse e ricevute nell’ultimo trimestre (o in un qualsiasi intervallo di date). E’ possibile effettuare una ricerca avanzata delle fatture con ulteriori chiavi come la partita Iva del cliente.

 

come conservare i file xml fatture elettroniche secondo la legge

 

Ogni riga della tabella riporta i dati di sintesi del singolo documento (numero, data, identificativo fiscale del fornitore e del cliente, imponibile, imposta, numero assegnato al documento dal SdI).

E’ possibile identificare le fatture elettroniche consegnate (emessa una ricevuta di consegna ) così come quelle che, per problemi del canale di ricezione del cliente, non sono state consegnate ma solo messe a disposizione del cliente sul portale (per le quali è stata emessa una ricevuta di impossibilità di consegna ):

  • le fatture consegnate sono marcate da un simbolo verde di spunta
  • le fatture non consegnate e da prendere in visione sono marcate da un simbolo rosso di attenzione
ATTENZIONE

Se inserisci solo il valore “0000000” nel campo “Codice Destinatario” della fattura elettronica senza specificare il canale di consegna o l’indirizzo email PEC del Cliente il SdI non riuscirà a consegnare la fattura elettronica al cliente ( sara’ solo messa a disposizione del Cliente nella sua area riservata) e riceverai una “ricevuta di impossibilità di consegna” – Nell’area di consultazione la fattura sarà segnata con il simbolo rosso di alert .

È importante che consegni al cliente una copia, anche su carta o via email, ricordandogli che la fattura originale è quella elettronica e che potrà consultarla e scaricarla dalla sua area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Le Fatture per cui si riceve una Ricevuta di Impossibilita’ di consegna vanno considerate regolarmente emesse !

 

E’ possibile visualizzare o scaricare la fattura cliccando sul simbolo (cerca)

fatture elettroniche salvataggio file invio sistema interscambio risposta messaggi

 

ATTENZIONE

I file delle fatture elettroniche emesse e ricevute attraverso il SdI sono mantenuti a disposizione nell’area di consultazione fino al 31 dicembre dell’anno successivo a quello di ricezione delle fatture da parte del Sistema di Interscambio. Pertanto, se si intende archiviare una copia delle fatture sui propri dispositivi per una gestione rapida delle stesse, si suggerisce di effettuare il download di file.

 

 

Monitoraggio dei File Trasmessi

Questa funzione presente nell’Area di Consultazione consente di accedere alla seguente pagina:

controllo notifiche fatture elettroniche emesse

Utilizzando il link nella sezione “File fattura” si accede ad una schermata dove, impostando un intervallo date, è possibile ottenere l’elenco delle ricevute (di scarto, di consegna o di impossibilità di consegna) relative a tutte le fatture (o le note di variazione) emesse per quel periodo.

Il servizio consente inoltre di effettuare una ricerca avanzata delle ricevute con ulteriori chiavi come la partita Iva del cliente o il numero identificativo assegnato alla fattura dal SdI.

 

 


 

Potrebbe interessarti: