Nabirio © Labs - S.O. Rende, CS (Italy)

Installazione e Configurazione dell’estensione per lo scontrino elettronico e ricevute fiscali elettroniche senza registratore di cassa telematico RT

SCONTRINO ELETTRONICO / RICEVUTE FISCALI ELETTRONICHE SENZA REGISTRATORE TELEMATICO – INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DELL’ESTENSIONE PER LA COMPILAZIONE AUTOMATICA DEL DOCUMENTO COMMERCIALE ONLINE

 

scontrino elettronico senza registratore telematico

Prerequisiti per la realizzazione dello Scontrino Elettronico, Ricevuta Fiscale Elettronica, Documento Commerciale

Per poter realizzare lo scontrino elettronico, la ricevuta fiscale elettronica ed il documento commerciale senza avere un registratore di cassa telematico RT è necessario possedere:

  • Un Computer
  • Un software gestionale Nabirio (allestimenti che comprendono il modulo Vendita al Banco e/o Doc.Fiscali Vendita)
  • Estensione NabirioOnlineCD
  • Browser Web Google Chrome (versione 78 o successive)
  • Una connessione ad internet qualsiasi (anche mobile o a basse prestazioni)
  • Credenziali di accesso al portale Fatture e Corrispettivi dell’agenzia delle entrate (credenziali Entratel o Fisconline)

 

Download, Installazione ed Individuazione della versione di Google Chrome

Per utilizzare l’estensione NabirioOnlineCD è necessario avere installato il browser web Google Chrome. Scaricare ed installare Chrome da questo indirizzo. Una volta installato Google Chrome, aprirlo e fare clic sul pulsante Menu in alto a destra Guida/Informazioni su Google Chrome come riportato di seguito in figura:

 

scontrino elettronico senza registratore telematico google chrome installazione

 

 

Una volta cliccato su Guida/Informazioni su Google Chrome si aprirà una nuova scheda riportante le informazioni sulla versione del software Chrome installata. E’ necessario individuare il numero di versione ed annotarlo poiché servirà più avanti nella configurazione dell’estensione per la realizzazione di scontrini elettronici senza registratore telematico: nell’immagine esempio successiva il numero di versione che ci interessa sono le prime due cifre del campo Versione: il numero 78

 

versione di chrome per scontrino elettronico nabirio

 

 

Installazione e prima configurazione dell’estensione NabirioOnlineCD per realizzare ed inviare scontrini elettronici, ricevute fiscali elettroniche e documenti commerciali direttamente dal gestionale Nabirio senza possedere/acquistare il Registratore Telematico

 

Dopo aver acquistato, scaricato ed installato il pacchetto dell’estensione NabirioOnlineCD, nel pannello Opzioni del software gestionale apparirà una nuova scheda nella quale sono riepilogate le impostazioni dell’estensione per la realizzazione e l’invio dello scontrino elettronico o ricevuta fiscale elettronica:

impostazioni estensione per creare scontrini elettronici e ricevute fiscali elettroniche

 

Per prima cosa è necessario selezionare il numero di versione di Google Chrome (annotato in precedenza) dal menu a tendina come riportato nell’immagine d’esempio seguente:

 

scontrino elettronico e ricevuta fiscale elettronica senza registratore telematico seleziona versione chrome

 

Una volta selezionata la versione corretta di Google Chrome installata nel computer è necessario fare clic sul pulsante Scarica Driver per permettere all’estensione di scaricare il driver adatto al sistema operativo in uso ed alla versione di Google Chrome installata (attenzione: verificare di essere connessi ad internet prima di cliccare Scarica Driver):

 

 

Il software effettua il download dei drivers per il computer in uso e li installa riportando la dicitura INSTALLATO / PRESENTE (attenzione: Durante il download non chiudere il software e non cambiare scheda fino alla visualizzazione del messaggio INSTALLATO/PRESENTE).

 

A questo punto è necessario selezionare la tipologia di Esenzione Iva applicata ai prodotti in vendita con aliquota allo 0% ed inserire i propri username, password e pin (credenziali entratel o fisconline) per l’accesso al portale fatture e corrispettivi dell’agenzia delle entrate (far riferimento al commercialista per l’esenzione iva corretta da scegliere e per le credenziali del sito dell’agenzia delle entrate in caso non si posseggano). Al termine fare clic sul pulsante “Salva Configurazione“.